Le risposte della psichiatra e psicoterapeuta alle domande online di consulenza psicologica

Questo sito usa cookie. Per saperne di più leggi l'informativa. Proseguendo la navigazione accetti l'uso dei cookie. OK

Ansia/depressione che continua da 12 anni

05/12/2017 ore: 19.20 - Daniele ha scritto:

Buona sera Dott.ssa, La mia domanda è questa, mi è stato prescritto lo xanax 10gocce mattina 10gocce sera, lo prendo da tre giorni, e mi stanno sorgendo degli effetti collaterali: sonnolenza diurna, tremore, eccessivo rilassamento e mi sento come stordito sedato dal farmaco. Ho contattato il medico in questione e mi ha detto che se non riesco a sopportare 20 gocce di xanax al giorno, di continuare la psicoterapia perché non può prescrivermi altri farmaci. La mia "ansia" è più un timore ad uscire da solo perché quando accade mi viene l'ansia e mi blocco. La mia domanda è, è vero che non posso assumere altri farmaci? E perché lo xanax mi causa questo malessere ingestibile/ pauroso? Attendo una sua risposta distinti saluti Daniele

11/12/2017 ore: 13.16 - Dr. Raffaella Salmoria ha scritto:

Non essendo abituato all'assunzione di psicofarmaci potrebbe iniziare anche con dosaggi più bassi, come 5 gtt due volte al giorno. Certo è che comunque esistono anche altre classi di farmaci utilizzabili. Probabilmente il suo medico non ritiene necessario l'utilizzo di farmaci nel suo caso e lo ritiene risolvibile solo attraverso un percorso psicoterapico. Cordiali saluti

Lascia una risposta

Codice di verifica antispam   captcha codice
Inserisci il codice:


c.f.: SLMRFL70E61I726A, p.iva: 05089430481 | web design by: web agency siti web gallery firenze - informativa cookie - privacy